PaolaFiori576x432 (49K)
Paola Meneghini
TORNA INDIETRO
PAOLA MENEGHINI (soprano lirico leggero) Ŕ nata nel 1982 a Pieve di Cadore (BL). Vive a Valle di Cadore.
Fin da piccola si Ŕ appassionata alla musica, cantando in cori di voci bianche e parrocchiali.
A 9 anni ha iniziato lo studio del violoncello che ha continuato per 6 anni.
A 16 anni si Ŕ iscritta a canto lirico presso una scuola musicale di Belluno, dove Ŕ stata seguita per due anni dal mezzo
soprano Maria Grazia Feltre.
Ottenuta la maturitÓ classica nel giugno 2001, si Ŕ iscritta all'UniversitÓ di Padova e nello stesso anno Ŕ stata
ammessa nel conservatorio "Pollini" di Padova, dove ha conseguito il diploma nel 2007 sotto la guida del soprano
Cosetta Tosetti.
Dall'ottobre 2007 continua a studiare canto privatamente a Venezia con il soprano Francesca Scaini per preparare
i concorsi e i vari concerti che tiene ogni anno.
Nel 2008 ha partecipato ad un concorso internazionale di canto lirico a Schio (VI).
Nell'estate 2008 ha seguito un master class di interpretazione tecnica vocale tenuto da Francesca Scaini e Stefan
Schreiber.
Nel gennaio 2009 ha partecipato al concorso per giovani cantanti lirici dell'ASLICO a Como.
Nel luglio 2010 ha debuttato come Adina nell'Elisir d'amore, nel 2013 Ŕ stata Violetta nella Traviata e nel 2018 Christine nel "Phantom of he Opera".

Attualmente insegna canto, violoncello, pianoforte e teoria musicale presso la scuola di musica "La Sorgente" in Cadore e tiene
corsi di canto presso l'Associazione culturale "Arte Nuova" a Belluno e presso la "Casa della musica zumellese" a Mel.
Col sostegno delle due scuole si occupa anche di progetti di propedeutica musicale per bambini della scuola dell'infanzia e primaria.
Collabora inoltre con l' "ensamble arte nuova", gruppo formato da tre cantanti, due pianisti, flauto e violino per la realizzazione di
concerti e riduzioni operistiche, molto attivo in tutto il territorio della provincia di Belluno.